Homepage Armatori Italiano English Française
Italian Maritime Academy (IMA) ed Italian Maritime Academy Technologies (IMAT)
Picciotto
Cultura Navale
Collegio Nazionale Capitani Lungo Corso e Macchina
Daniele Alletto
Maxi-web.it
Air Naval
navichepassione
Torre d'aMare
ATENA
Precedente Successiva
Alberto di Giussano.
Alberto di Giussano.
Classe Giussano 6 unità.
Cantiere Gio Ansaldo Comm 286, impostato il 29-03-1928, varato il 24-07-1929, consegnato il 05-02-1931, DT 5.220, dimensioni 169 x 15.50 x 4.30, propulsione turbine Belluzzo a ingranaggi 100.000 HP, due eliche, velocità 37 nodi. Armamento 8 cannoni da 152 mm cal. 53, 6 da 100 mm. cal. 47 binati a.a., 16 mitragliere a.a., 2 lanciabombe di profondità, una catapulta e 2 aerei. Alberigo da Barbiano comm. 287, imp. il 16--3-1929. varato il 23-08-1930, consegnato il 05-06-1931. Bartolomeo Colleoni comm, 288, imp. il 21.06-1928, varato il 21-12-1930, consegnato il 10 02-1932. Giovanni delle Bande Nere, costruito a Castellammare di Stabia 1928-1931, Arnmando Diaz costruito Odero Terni Orlando di La Spezia 1930-1933, Luigi Cadorna Stabilimento Tecnico Triestino-TS. 1930-1933. Diaz e Cadorna turbine Parson. Qui nella foto il Giussano dopo il varo alla banchina di allestimento OAN di Genova. A destra in pontone Giulio Cesare demolito a metà anni 90.(criminali)
Collezione A.C.

Username Registrato classekilo
Armatore Regia Marina Italiana
Ship manager classe “Alberto di Giussano”
Numero IMO
Classificazione incrociatore leggero
Cantiere e anno di costruzione Ansaldo S.A. Sestri Ponente, Genova 1928-1931
Data 1930
Luogo Banchina di allestimento OAN (Officine Allestimento Navi) poi OARN.
Aggiunta il 21/03/2009
Dimensioni 1409 x 995
visite 1995