Homepage Armatori Italiano English Française
Italian Maritime Academy (IMA) ed Italian Maritime Academy Technologies (IMAT)
Picciotto
Cultura Navale
Collegio Nazionale Capitani Lungo Corso e Macchina
Daniele Alletto
Maxi-web.it
Air Naval
navichepassione
Torre d'aMare
ATENA
Precedente Successiva
Società Armatrice R.A.M.B. - Distintivo
Società Armatrice R.A.M.B. - Distintivo
Alla fine degli anni ’30, il Ministero delle Colonie del Regno d'Italia avendo la necessità di trasportare nel territorio metropolitano le banane prodotte in Somalia, all'epoca colonia italiana, ordinò quattro navi frigorifero che dovevano avere un'autonomia sufficiente per effettuare il percorso da Mogadiscio a Napoli senza soste intermedie ed a pieno carico. Sulla base di questi requisiti furono costruite 4 unità destinate ad essere gestite dalla Regia Azienda Monopolio Banane (R.A.M.B.), diventata per l’occasione anche Società Armatrice.
Due furono costruite nei cantieri Ansaldo di Genova-Sestri Ponente e due dai Cantieri Riuniti dell'Adriatico di Monfalcone.
Allo scoppio del secondo conflitto mondiale dette unità (Ramb I, II, III e IV) furono trasformate in incrociatori ausiliari.
Ma questa è un’altra storia …
(Distintivo collezione privata)

Username Registrato Carandin
Armatore Regia Azienda Monopolio Banane (R.A.M.B.)
Ship manager
Numero IMO
Classificazione
Cantiere e anno di costruzione
Data
Luogo
Aggiunta il 10/03/2008
Dimensioni 738 x 868
visite 950