Homepage Armatori Italiano English Française
Italian Maritime Academy (IMA) ed Italian Maritime Academy Technologies (IMAT)
Picciotto
Cultura Navale
Collegio Nazionale Capitani Lungo Corso e Macchina
Daniele Alletto
Maxi-web.it
Air Naval
navichepassione
Torre d'aMare
ATENA
Precedente Successiva
Alabarda F 560
Alabarda F 560
Corvetta antisom “Alabarda” F 560, ex “Eritrea”, ex “Ammiraglio Magnaghi”, ex dragamine britannico “Larne”

Nel 1944 il dragamine H.M.S.”Larne” affondò per urto contro una mina nell'Egeo, recuperato e trasferito a Taranto fu ritenuto non idoneo al ripristino e ceduto nel 1946 alla Marina Militare; con l’intenzione di sostituire la nave idrografica “Azio”, di cui si prevedeva la radiazione, il “Larne” fu denominato “Ammiraglio Magnaghi” ed immesso in bacino per i primi urgenti lavori; in seguito si prese la decisione di trasformarlo in corvetta coloniale con il nome “Eritrea”, in sostituzione dell’omonima unità ceduta alla Francia in ottemperanza al Trattato di Pace; venute a mancare, durante i lavori di ammodernamento avviati il 15 gennaio 1949, le esigenze coloniali, fu denominata “Alabarda” e classificata corvetta antisom; nel 1956 subì lavori per la trasformazione in Nave Comando Squadra o Divisione; la tuga fu prolungata verso prora e fu abolito l’artiglieria da 100/47 mm.

Cantiere Lobnitz e Co.Ltd. – Renfrew (Inghilterra); Impostazione 25 gennaio 1943; Varo 2 settembre 1943; Completamento 22 novembre 1943; Acquista dalla MMI nel 1946; in servizio 1 aprile 1950; Radiazione 1 luglio 1968.

Username Moderatore Marcello Risolo
Armatore MMI
Ship manager
Numero IMO AL - F 560
Classificazione corvetta antisom
Cantiere e anno di costruzione Cantiere Lobnitz e Co.Ltd. – Renfrew (Inghilterra) 1943
Data 24 aprile 1965
Luogo Taranto
Aggiunta il 05/12/2011
Dimensioni 3300 x 2039
visite 2461