Homepage Armatori Italiano English Française
Italian Maritime Academy (IMA) ed Italian Maritime Academy Technologies (IMAT)
Picciotto
Cultura Navale
Collegio Nazionale Capitani Lungo Corso e Macchina
Daniele Alletto
Maxi-web.it
Air Naval
navichepassione
Torre d'aMare
ATENA
SNCM
Société Nationale maritime Corse Méditerranée
SNCM in date

1976: Introduzione della continuità territoriale: la CGTM diventa SNCM (Société Nationale maritime Corse Méditerranée). Il 30 marzo 1976 viene firmata una convenzione tra Stato e Sncm per 25 anni.

1982: Le leggi del 2 marzo e del 30 luglio conferiscono uno statuto speciale alla regione della Corsica e trasferiscono alla regione competenze nell’organizzazione dei collegamenti marittimo e aereo con l’isola.

1987: Viene firmata con l’Ufficio dei trasporti della Corsica la prima convenzione speciale di sfruttamento delle linee marittime Continente-Corsica per il quinquennio 1986-1990.

1991: Viene firmata con l’Ufficio dei trasporti della Corsica la seconda convenzione speciale per il quinquennio 1991-1995.

1996: Firma della terza convenzione speciale di sfruttamento delle linee marittime Continente-Corsica per il periodo 1996-2001. Consegna di NGV Asco, NGV Aliso e del cruise-ferry “Napoléon Bonaparte”.

1999: Avviene in marzo l’apertura delle linee Nizza-Corsica alla concorrenza, autorizzata dal regolamento europeo del 7 dicembre 1992. Compilazione della carta FerryQualité a bordo delle navi e certificazione ISO 9002 per le attività merci della Società. Prime delibere della Collettività territoriale della Corsica sul futuro servizio pubblico marittimo.

2001: Viene stipulato con la SNCM e la CMN un contratto di servizio pubblico tra la Corsica e il Continente. L’8 dicembre, in seguito all’approvazione da parte dell’Assemblea territoriale della Corsica, la SNCM e la CMN firmano con la Collettività territoriali e l’Ufficio dei trasporti della Corsica una convenzione di servizio pubblico della durata di cinque anni. Il 21 dicembre, il Consiglio di amministrazione della SNCM vara il piano industriale della Società.

2002: Il primo gennaio debutta il nuovo collegamento di servizio pubblico Marsiglia-Corsica. A giugno, consegna del nuovo cruise-ferry “Danielle Casanova”.

2003: Consegna a maggio della nave mista “Pascal Paoli”.

2006: Il 31 maggio, Butler Capital Partners, Veolia Transport e la CGMF (Compagnie Générale Maritime et Financière) firmano una cessione parziale della SNCM. Questi accordi s’inscrivono nell’ambito dell’operazione di apertura del capitale decisa dallo Stato all’inizio del 2005 e del piano di risanamento dell’Azienda. La direzione operativa della Società è affidata a Veolia Transport. Gérard Couturier e Jean-Marie d’Aspe sono nominati rispettivamete Presidente e Direttore generale della SNCM.

2007: Il 7 giugno, l’Assemblea territoriale della Corsica approva la proposta di attribuzione della delega di servizio pubblico del collegamento marittimo Corsica-Marsiglia al gruppo SNCM/CMN.
Pagina 1 2
A cura di: SNCM - 2007 (Traduzione Davide Tognolini)