Homepage Armateurs Italiano English Française
Italian Maritime Academy (IMA) ed Italian Maritime Academy Technologies (IMAT)
Picciotto
Cultura Navale
Collegio Nazionale Capitani Lungo Corso e Macchina
Daniele Alletto
Maxi-web.it
Air Naval
navichepassione
Torre d'aMare
ATENA
Précedente Suivante
FRECCIA ROSSA
FRECCIA ROSSA
LIVORNO APR 1990
ICCX - Freccia Rossa
Imo 6930726
Lunghezza ft metri 133,20 Larghezza metri 21,19 Immersione metri 5,961 Stazza Lorda ton 4407,16 Stazza Netta Ton 2164,97 Costruita presso i cantieri Breda di Marghera nel 1970 Numero di costruzione 270 Impostata Novembre 1968 varata 2 agosto 1969 madrina signora Jenny Grimaldi .
Scafo in acciaio 5 paratie stagne trasversali Doppi fondi mc 1446 Cisterna addietro mc 136 Cisterna avanti mc171
3 portelloni a poppa e 4 strade di accesso ai garages dei vari ponti.
Apparato motore a poppa : Due motori diesel FIAT tipo B600.8S a due tempi 8 cilindri disposti in linea sovralimentati diametro 600 mm corsa mm 800 doppia riduzione della potenza compomplessiva di 10826Kw a 220 giri/MINUTO .2 eliche a pale orientabili, 1 elica di manovra prodiera.
Velocità di esercizio nodi 20,00
Iscritta al compartimento di Palermo al n 768
Capacità di trasporto : 89 trailers da 12,50 metri e 130 autovetture, sistemazioni per 12 passeggeri in cabina e 40 nei saloni.
Immessa sulla linea : Genova -Palermo
6-11-1976 viene allungata presso i cantieri Trej Maj di Fiume in Jugoslavia, inserendo una sezione di 32 metri passando da 120 metri a 152 , venne riconsegnata ai primi di Dicembre dello stesso anno, dopo circa 45 giorni di lavori.Contemporaneamente fu fatta la revisione da parte della GMT dei motori. Le sistemazioni per passeggeri erano rimaste assai limitate . Dopo i lavori del 1976 la lunghezza della nave ft 163,87 metri Lunghezza fra le pp metri 150,62 bordo libero mm 9560 immersione metri 5.951 Portata Lorda ton 3971 Stazza lorda ton 13714 Stazza Netta ton 4114 Dislocamento ton 12480 Scafo in acciaio 6 paratie stagne trasversali.
3 imbarcazioni di salvataggio per 176 posti
Rientrata in servizio fu noleggiata alla Linea canguro per il servizio merci sulla linea per Gedda, poi inserita sulla linea Livorno-Palermo. Dal 1983 essendo stata istituita la linea estiva per la Sardegna Genova-Porto Torres la nave fu inviata ai lavori per l'ampliamento delle sistemazioni passeggeri portando la capacità di trasporto a 1200 passeggeri. Sino al 1197 impiegata sulle linee Livorno-Palermo e Genova-Porto Torres durante la stagiuone estiva, quindi per il periodo invernale impiegata sulla linea settimanale Genova-livorno-Palermo-Tunisi e Malta sino al 14 gennaio 1998 quando arrivò a Genova alle 6,05 proveniente da Malta.Rimase ferma sino al 16 febbraio quando riprese il mare sulla linea per Tunisi e Tunisi e Malta in sostituzione della gemella "Freccia Blu". Ultimo viaggio arrivo a Genova il 4 aprile 1998 alle ore 07,05 proveniente da Tunisi. L'8 Aprile salpò da Genova alle 14,30 a rimorchio del "Silvia Onorato" diretta a Livorno.
Disarmata fu venduta alla Rimorchiatori Sardi S.p.A. di Cagliari (Gruppo Onorato) prendendo il nome di "Moby Gum".il 2 giugno dopo lavori riprese il mare inserita sulla linea Livorno-Olbia.

Username Enregistré BRIAN FISHER
Armateur Grandi Traghetti di Palermo
Ship manager
Numéro IMO
Type de navire
Année et chantier de construction
Date
Lieu
Téléchargée le 08/01/2008
Dimension 1222 x 804
visites 3251